PR News

  • Serie A, Aspeling-show e sua eccellenza Ursache risollevano le sorti del Torino

    Serie A, Aspeling-show e sua eccellenza Ursache risollevano le sorti del Torino

    Rischiano di costare cari due errori al CUS Ad Maiora Rugby 1951, che però alla fine porta meritatamente a casa il successo nel derby. Allo Stadio Carlini il successo per 30-21 vede il Torino uscire da un periodo di crisi di risultati, in cui la squadra di Bester ha spesso […]

  • Pro12, De Marchi e Favaro permit a Treviso. Ferro alle Zebre.

    Pro12, De Marchi e Favaro permit a Treviso. Ferro alle Zebre.

    Grande riconoscimento per l’ottimo avvio di stagione, che fa seguito a due annate da incorniciare, per Andrea De Marchi (Rovigo) e Francesco Favaro (Petrarca). Entrambi classe 1992, i due talenti veneti sono stati chiamati da Umberto Casellato come permit players per il Benetton Treviso, questi gli otto selezionati: Bocchi, Boni e […]

  • L’Aquila blocca le Fiamme Oro, ma dura solo un tempo

    L’Aquila blocca le Fiamme Oro, ma dura solo un tempo

    Miglioramenti per L’Aquila Rugby Club a Roma, sul campo delle Fiamme Oro: al “Gelsomini” di Ponte Galeria i neroverdi giocano bene per tutta la prima frazione di gioco, ma nella ripresa soffrono la forza della mischia cremisi. Sotto la pioggia battente che ha caratterizzato tutta la prima frazione di gioco, il […]

  • Eccellenza, Calvisano torna in testa

    Eccellenza, Calvisano torna in testa

    Il Cammi Calvisano di Alessio Zdrilich si riprende la vetta della classifica. Complice la sconfitta del Rugby Viadana a Mogliano (22-12 per il Marchiol), i Campioni d’Italia battono al “Peroni Stadium”  il Lafert san Donà per 39-3 incassando il bonus grazie alle cinque mete segnate (doppio Cavalieri ed un centro […]

  • 10 domande dall’AIR a Federico Conforti

    10 domande dall’AIR a Federico Conforti

    (1) Che partita è stata contro il Marchiol Mogliano che vi ha visti protagonisti di una vittoria in casa vostra? E’ stata una partita difficile, sia per il maltempo, sia perchè venivamo da tre sconfitte. C’era un po’ di pressione da parte nostra. Sicuramente non è stata la miglior partita […]

  • Rovigo espugna Calvisano nel finale

    Rovigo espugna Calvisano nel finale

    Il piede di Basson regala all’ottantesimo la vittoria al Femi Cz Rovigo nel big match della quarta giornata di Eccellenza. I campioni d’Italia del Cammi Calvisano cedono l’imbattibilità al Rovigo che espugna il Peroni Stadium per 19-18. Un successo il cui merito va soprattuto agli avanti rossoblu, che pur soffrendo […]

  • Capitan Conforti guida il Petrarca al successo

    Capitan Conforti guida il Petrarca al successo

    Guidato da Federico Conforti, promosso a capitano, il Petrarca Padova esce finalmente dal momento più nero. Il successo è arrivato al termine di un incontro spigoloso, segnato dal gioco molto spezzettato e da tanti calci di punizione. Un ritmo basso che non ha favorito il gioco alla mano, reso difficile anche […]

  • San Donà vince facile con I Cavalieri

    San Donà vince facile con I Cavalieri

    Lafert San Donà vince con bonus contro I Cavalieri Prato con il risultato di 52 – 5, facendo 8 mete, conquistando la quinta piazza (dietro al Mogliano) in classifica, superando le Fiamme Oro e arrivando a quota 11 punti. Numeri che definiscono una vittoria senza esitazioni, ma Prato si dimostra […]

  • Con Andrea Denti in meta, Viadana è capolista

    Con Andrea Denti in meta, Viadana è capolista

    Mescola un po’ le carte per L’Aquila coach Di Marco, ma non basta per mettere in difficoltà un Viadana superiore per ritmo e gioco. A questi si sono aggiunti alcuni infortuni in successione nei tre quarti e due cartellini gialli, che hanno permesso ai lombardi di prendere le distanze. Entrato […]

  • Firenze punta in alto, a Perugia manca sempre qualcosa

    Firenze punta in alto, a Perugia manca sempre qualcosa

    Batosta pesantissima per il PratoSesto con l’Accademia Nazionale. Ne approfitta Firenze, con Filippo Santi vicecapitano sacrificato in seconda linea per dar consistenza alla spinta. I toscani si sono imposti sulla favorita URC e si portano ora in zona play-off. Non è riuscito invece al Perugia, forte della coppia di centri […]

  • Valpo in crescita, Mieres porta tranquillità e gioco

    Valpo in crescita, Mieres porta tranquillità e gioco

    Il girone d’andata era partito con la matricola Lumezzane che aveva fatto tremare Colorno, mettendo sotto in mischia i parmigiani. Al giro di boa del girone 1 sembra invece passata un’epoca, con Colorno che ha dominato tutte le fasi del gioco. Claudio Borsi – bella la sua meta con uno scatto […]

  • Daupi e Bergonzini diavoli rossoneri a caccia di Leoni

    Daupi e Bergonzini diavoli rossoneri a caccia di Leoni

    Il Rugby spettacolo del CUS Torino di Bester si è scontrato contro la concretezza di un Reggio formato Eccellenza, capace di conquistare i 5 punti contro i piemontesi – che pagano l’assenza in attacco di un giocatore di qualità superiore come Karlo Aspeling – superando così in classifica Recco. Avversario […]

  • Super Gerber spegne le Fiamme Oro

    Super Gerber spegne le Fiamme Oro

    Con otto minuti da brividi nel primo tempo le Fiamme compromettono il match fin dall’inizio, cedendo alla Lazio il derby. I biancoazzurri sono riusciti ad incanalare nei propri binari il match fin dall’inizio costringendo le Fiamme,  frastornate dall’avvio fulminante dei padroni di casa, nella propria metà campo. I Cremisi nella prima frazione […]

  • Badia crolla in casa del Valsugana

    Badia crolla in casa del Valsugana

    L’addio di Tadgh Leader, tornato in Irlanda per operarsi ad una spalla ballerina, ma almeno una certezza in termini di qualità di gioco e precisione al piede, non ha fatto altro che acuire i problemi del Badia. Se Nicolò Fratini all’apertura rappresenta una garanzia, se non un lusso, per il […]

  • European Challenge Cup, Rovigo a testa alta con i Cardiff Blues

    European Challenge Cup, Rovigo a testa alta con i Cardiff Blues

    Ottima prova di carattere quella messa in scena oggi pomeriggio al “Battaglini” dalla Femi-Cz Rugby Rovigo Delta, che contro i Cardiff Blues ha perso 18-33 ma Matteo Maran, Lorenzo Lubian, Andrea De Marchi (entrato nella ripresa) e compagni non hanno mai mollato, riuscendo anche a segnare una meta proprio allo […]