DuRandt Gerber in Currie Cup coi Griquas

Durandt Gerber, Rugby Lazio 2012/13Tornerà in Italia l’Utiliy back della Lazio DuRandt Gerber, i tifosi biancocelesti postono stare tranquilli, ma dovranno aspettare il termine della prossima Currie Cup 2013. A 31 anni il cecchino capitolino, selezionato per la maglia azzurra nel 2011 da Nick Mallett, ha scelto infatti di tornare a giocare in patria per dimostrare il proprio valore nel torneo di più antica tradizione al mondo. Dopo un iniziale periodo trascorso con i Pumas, con cui ha disputato parte della pre-season, DuRandt ha quindi firmato con la provincia dei Griquas e giocherà la Currie Cup Premier Division, che inizierà il prossimo 9 agosto, nientemeno che contro i Natal Sharks!

Per il momento il laziale ha già avuto l’occasione di misurarsi con una formazione da Super Rugby, i Golden Lions che lo scorso 13 luglio si sono imposti per 26-12 all’Ellis Park, incontro preparatorio alla sfida retrocessione con i Southern Kings, che deciderà quale formazione disputerà il prossimo Super Rugby. Per l’occasione Gerber è stato schierato titolare a n.12, posizione che potrebbe ricoprire anche ne corso della stagione australe.

Currie Cup 2013 Fixtures:

09 Aug. Sharks Durban
16 Aug. Bulls Loftus
24 Aug. WP Kimberley 15:00
31 Aug. Cheetahs Bloem
07 Sept. Lions Kimberley 15:00
14 Sept. Sharks Kimberley 15:00
20 Sept. WP Nuweland
28 Sept. Bulls Kimberley 14:00
05 Oct. Cheetahs Kimberley 14:00
12 Oct. Lions Ellispark

19 Oct. Semi Final (TBC)
26 Oct. Final (TBC)

P.R. on sabtwitterP.R. on sablinkedinP.R. on sabfacebookP.R. on sabemail
P.R.
La passione per il rugby ha portato 10 anni fa all’ideazione di un portale Internet interattivo che potesse affermarsi come punto d’incontro privilegiato tra società di rugby, sponsor e giocatori. Nacque così www.piazzarugby.it, la piazza virtuale del rugby business in Italia. Fondatore e titolare di PiazzaRugby è Marco Martello, mandatario FIR abilitato a trattare e gestire i rapporti con società affiliate alla FIR ed all’IRB in nome e per conto di giocatori e tecnici. Con lui collaborano legali, esperti di comunicazione, tecnici e professionisti di comprovata esperienza.