Impara l’inglese giocando a Rugby nei Leicester Tigers!

Imparare l’inglese giocando a rugby, là dove il rugby è nato, e sotto la guida dei giocatori e dei tecnici del Leicester Tigers non è più un sogno. Da oggi è possibile seguire le orme di Riccardo Brugnara ed imparare dai maestri del rugby inglese, un’esperienza sportiva incredibile, ma anche un momento di formazione scolastica di primissimo livello, in uno dei più prestigiosi e antichi college d’Inghilterra. Sarai tu (o tuo figlio) il prossimo acquisto del team più italiano della Premiership? Capitan Ghiraldini e gli altri campioni vi stanno aspettando.

Scarica qui il volantino informativo sul camp dei Leicester Tigers a Rugby

Il kit esclusivo Canterbury dedicato ai partecipanti

I campi estivi di rugby in collaborazione con i Leicester Tigers si svolgono presso la celeberrima Rugby School e sono aperti a tutti i ragazzi tra i 12 e i 17 anni desiderosi di migliorare il loro livello di inglese e di gioco a rugby. Questo genere di campi estivi è ideale soprattutto per squadre scolastiche, universitarie e squadre di club, squadre giovanili e gruppi.I giovani atleti saranno messi in grado di migliorare le loro abilità individuali e di squadra, seguiti da allenatori che li aiuteranno a sfruttare al meglio le loro potenzialità. In questi campi estivi c’è spazio anche per il divertimento! I giovani atleti faranno delle fantastiche escursioni, tra cui la visita al Welford Road (lo stadio dei Leicester Tigers), al museo della Federazione inglese di rugby (Rugby Football Union’s Museum), al parco divertimenti Alton Towers, al castello di Warwick e Londra.

Rugby School. La Rugby School è una scuola privata di primo piano che vanta una ricca storia sportiva: nel 1823 William Webb Ellis corse con una palla intorno al campo della Rugby School, inventando così il gioco del rugby. Ospitati
in alloggi moderni, i giovani atleti potranno usufruire delle ottime strutture sportive di cui dispone la scuola, tra cui: una piscina di 25 m,una sala fitness attrezzata di tutto punto, una palestra ristrutturata recentemente e molti campi di rugby! Sul posto sarà inoltre presente un team pastorale a tempo pieno.

Come si svolge l’allenamento di rugby?
I campi estivi rappresentano una straordinaria opportunità per capire come sarebbe essere un giocatore di rugby scelto nell’Accademia dei Tigers. L’allenamento, infatti, si basa su quattro abilità fondamentali trasmesse dall’Accademia: presa e passaggio, placcaggio, gioco di supporto e fuga, breakdown.
• 35 ore di allenamento di rugby e di attività correlate
• Allenatore: rapporto per atleta: 1 ogni 16
• Allenamento: sviluppo abilità, comprensione del gioco,
• lavoro di squadra e potenziamento a lungo termine dell’atleta
• Argomenti seminari: disciplina e organizzazione, analisi
• delle partite, alimentazione, tattica e leadership
• Kit gratuito Campo estivo di rugby Leicester Tigers

Che metodo di insegnamento è adottato?
Il nostro modello di insegnamento accelerato della lingua inglese è incentrato sui benefici dell’insegnamento della lingua straniera in un ambiente sportivo stimolante. L’inglese sarà parlato in classe e in campo.
• 25 ore di insegnamento della lingua inglese
• Insegnante: rapporto per studente: 1 ogni 16
• Test di ingresso e di fine corso
• Relazione scritta sui miglioramenti individuali
• Lezioni con contenuti dell’Oxford University Press

Per avere maggiori informazioni contattaci via mail info@piazzarugby.it o telefonicamente al 347.2521688

P.R. on sabtwitterP.R. on sablinkedinP.R. on sabfacebookP.R. on sabemail
P.R.
La passione per il rugby ha portato 10 anni fa all’ideazione di un portale Internet interattivo che potesse affermarsi come punto d’incontro privilegiato tra società di rugby, sponsor e giocatori. Nacque così www.piazzarugby.it, la piazza virtuale del rugby business in Italia. Fondatore e titolare di PiazzaRugby è Marco Martello, mandatario FIR abilitato a trattare e gestire i rapporti con società affiliate alla FIR ed all’IRB in nome e per conto di giocatori e tecnici. Con lui collaborano legali, esperti di comunicazione, tecnici e professionisti di comprovata esperienza.