Serie A PlayOff promozione, il San Gregorio di Little piega anche Noceto

SAN GREGORIO CATANIA RUGBY – VIBU NOCETO 13-8 (p.t. 10-3)
Marcatori: p.t.: 18’ c.p. Pucciariello (3-0); 21’ meta Lo Faro, tr. Pucciariello (10-0); 37’ c.p. Anversa (10-3); s.t.: 9’ c.p. Pucciariello (13-3); 35’ meta Saccomani (13-8).
San Gregorio Catania Rugby: Faia Pappalardo, Messina, G. Sapuppo, Peralta, Giobbe, Pucciariello, Failla, Doria, Dell’Aria (34’ s.t. S. Sapuppo), Carbone (16’ s.t. Amenta), Taschetta (1’ s.t. Taschetta), Little, Acosta (6’ s.t. Suaria), Lo Faro, Suaria (1’ s.t. Colaiuda). All. Orazio Arancio.
Noceto: Garulli, Passera, Majstorovic, Damiani, Santillo, Anversa, Alfonsi (30’ s.t. Frati), Ferrarini, Di Marco (10’ s.t. Maestri), Delnevo (23’ s.t. Boggiani), Andrews, Roldan (38’ s.t. Minari), Scarparo, Saccomani, Maio (26’ s.t. Singh). All. Filippo Frati.
Arbitro: Dordolo (Udine). Assistenti: Blessano (Treviso) e Lento (Udine); quarto uomo: Nalesso (Treviso).
Note: cartellini gialli: 20’ p.t. Majstorovic, 23’ s.t. Lo Faro. Al 33’ s.t. allontanato dal campo Leone Larini, team manager del Noceto. Calci piazzati e trasformazioni: Pucciariello (SG) 3/5; Anversa (N) 1/3. Spettatori: 800 circa. Punti conquistati: 4-1.

P.R. on sabtwitterP.R. on sablinkedinP.R. on sabfacebookP.R. on sabemail
P.R.
La passione per il rugby ha portato 10 anni fa all’ideazione di un portale Internet interattivo che potesse affermarsi come punto d’incontro privilegiato tra società di rugby, sponsor e giocatori. Nacque così www.piazzarugby.it, la piazza virtuale del rugby business in Italia. Fondatore e titolare di PiazzaRugby è Marco Martello, mandatario FIR abilitato a trattare e gestire i rapporti con società affiliate alla FIR ed all’IRB in nome e per conto di giocatori e tecnici. Con lui collaborano legali, esperti di comunicazione, tecnici e professionisti di comprovata esperienza.