Serie A2, Etcheverry non perdona nemmeno Badia

Jeronimo Etcheverry | Uruguay vs USA, America Rugby ChampionshipIl piede del mediano d’apertura Nicolò Fratini, autore anche di un drop, non basta a Badia per fare punti in Valpolicella. Trascinati ancora una volta dalla coppia di internazionali Roman-Etcheverry, i veronesi si sono assicurati 5 punti fondamentali, consolidando il secondo posto in classifica a soli 2 punti dal Colorno. A dettare legge ancora una volta è stato Jeronimo Etcheverry, autore di 17 punti e della prima meta per i padroni di casa. Perde invece in casa l’Amatori Parma, squadra alla disperata ricerca di punti per evitare la zona retrocessione diretta.

SERIE A – GIRONE 2 – Recuperi.
RUGBY CLUB VALPOLICELLA – AMATORI RUGBY BADIA 32 – 17 (5-0)
AMATORI PARMA RUGBY – RUGBY PAESE 03 – 21 (0-4)

Classifica: Rugby Colorno punti 55; Valpolicella punti 53; Vicenza punti 45; Paese punti 40; Amatori Catania punti 39; Amatori Alghero punti 38; Cus Torino punti 37; Capoterra punti 30; Amatori Badia punti 28; Cus Padova punti 24; Amatori Parma punti 19; Avezzano punti 8.

RUGBY CLUB VALPOLICELLA vs AMATORI RUGBY BADIA 32 – 17 (19 – 9)
Rugby Club Valpolicella: Etcheverry, Pacchera (35’st De Leo), Roman, Musso V. (35’st Cimetti), Saccomani, Damoli (23’st Massalongo), Musso G. (v.cap) (35’st Zardini), Burati (21’st Nicolis), Previato (cap), Fraccaroli, Filippini, Bianchi, Momi (35’ st Tripodi), Frapporti (15’st Zampini), Ferrari (15’st Savoia). Allenatore: Zanella
Amatori Rugby Badia: Zarattini, Giolo, Tinazzo, Aretusini (35’st Marchetto), Sgarbi, Fratini, Zanirato, Davey (2’st Brizzante), Munerato, Chimera, Michelotto D. (15’st Tellarini), Michelotto F., Biasoli, Guglielmo, Bezuidenhout. A disposizione: Colombo, Fanchin, Boscolo, Masiero. Allenatore: Cardani
Marcatori: P.T. 2’ cp Fratini (0 – 3); 16’ meta Etcheverry (5 – 3); 20’ c.p. Fratini (5 – 6); 24’ meta Previato tr Etcheverry (12 – 6); 29’ drop Fratini (12 – 9); 40’ meta Saccomani tr Etcheverry (19 – 9). S.T. 6’ meta Michelotto D. (19 – 14); 10’ c.p. Fratini (19 – 17); 14’ meta Previato tr. Etcheverry (26 – 17); 38’ c.p. Etcheverry (32 – 17).
Arbitro: Castagnoli (LI)
Cartellini: 16’ st rosso Filippini (VA); 21’ st giallo Fraccaroli (VA); 35’ st giallo Zarattini (BA)
Note: campo pesante, nuvoloso.
Punti conquistati in classifica: Rugby Club Valpolicella 5; Amatori Rugby Badia 0

AMATORI PARMA RUGBY – GRUPPO PADANA RUGBY PAESE 3 – 21 (3-5)
Marcatori: P.t. 5′ c.p. Carra (3-0), 36′ m. Codo n.t.(3-5); S.t. m. Codo n.t. (3-10), 20′ c.p. Pavin A. (3-13), 31′ c.p. Pavin A. (3-16), 41′ m. Passuello n.t. (3-21).
Amatori Parma Rugby: Spaggiari, Mora (21′ s.t. Maramotti), Torri, Carra (41′ Tanzi), Letizia, Gagliardi (Cap.), Torelli (16′ s.t. Mordacci), Botha, Bonatti (32′ Kouassi), Bosco, Smersù, Maccagnani, Camin (10′ s.t. Negri), Buzaj (V. Cap.), Bertozzi (10′ s.t. Riccardo)
A disposizione: Bertolini, Cavazzini
Allenatore: Riaan Mey Assistente allenatore: Roberto Viappiani
Gruppo Padana Rugby Paese: Agnoletto, Visentin ( 5′ s.t. Pavin A.), Barzan, Moro, Passuello, Fiacchi, Bergamo (38′ s.t. Pavin M.), Pagotto (32′ s.t. Tamas), Secolo, Bot (21′ s.t. Menelle), Boffo ( 5′ s.t. Gigliodoro(V. Cap.)), Fornarolo (Cap.)( 32′ s.t. Durigon), Caeran (40′ p.t. Deoni), Codo, Berisa (38′ s.t. Zanatta)
Allenatore: Mario Pavin Assistente allenatore: Davide Vendramin
Arbitro: Sig. Stefano Pennè (Milano) Giudici di linea: Sig Gabriele Platania (Novi L.) e Sig. Salvatore Vassallo (Genova)
Calciatori: Amatori Parma Rugby: Carra 1/2; Gruppo Padana Rugby Paese: Agnoletto 0/3; Pavin A. 2/4
Cartellini: 9′ s.t. Giallo Bosco (Amatori Parma Rugby); 19′ s.t. Giallo Botha (Amatori Parma Rugby)
Note: Giornata nuvolosa, pioggia. Partita disputata su campo sintetico.

Prossimo Turno Domenica 24 marzo 2013: Capoterra – Alghero; Paese – Amatori Catania; Cus Torino – Amatori Badia; Amatori Parma – Colorno Rugby; Cus Padova – Vicenza Rugby; Avezzano Rugby – Valpolicella.

P.R. on sabtwitterP.R. on sablinkedinP.R. on sabfacebookP.R. on sabemail
P.R.
La passione per il rugby ha portato 10 anni fa all’ideazione di un portale Internet interattivo che potesse affermarsi come punto d’incontro privilegiato tra società di rugby, sponsor e giocatori. Nacque così www.piazzarugby.it, la piazza virtuale del rugby business in Italia. Fondatore e titolare di PiazzaRugby è Marco Martello, mandatario FIR abilitato a trattare e gestire i rapporti con società affiliate alla FIR ed all’IRB in nome e per conto di giocatori e tecnici. Con lui collaborano legali, esperti di comunicazione, tecnici e professionisti di comprovata esperienza.